LEGA PRO

Matera – Siracusa
AE: Lorenzo Maggioni

PROMOZIONE

Città di Dalmine – Ponteranica
AA1: Ilario Montanelli

Tribiano – Codogno
AE: Luca Maggioni

La Spezia – Città di Vigevano
AA1: Gabriele Brambilla

Magenta – Viscontea Pavese
AA1: Giuseppe Daghetta
AA2: Ionut Eusebiu Nechita

TORNEO BERRETTI

Albinoleffe – Alessandria
AE: Paolo Gilardi

PRIMA CATEGORIA

Grosio – Erbese
AE: Marco Airoldi

Prezzatese – Tritium Calcio
AE: Leonardo Cerri

CAMPIONATO NAZIONALE U15 SERIE A-B

Atalanta – Brescia
AE: Fabio Limonta

CALCIO A 5 SERIE D

Gruppo Sportivo Gordona – Polisportiva di Nova
AE: Chiara Visconti

Pusiano Sport – Bellagio Calcio a 5
AE: Alessandro Buzzella

CALCIO FEMMINILE SERIE D

S. Zeno A.S.D. – Ossona A.S.D.
AE: Matteo Buzzella

SECONDA CATEGORIA

2001 – Brongio
AE: Davide Manzoni

ARS Rovagnate – Centro Sportivo Villanova
AE: Dino Mereu

Civate – O. Zanetti
AE: Matteo Mapelli

Robbiate Calcio A.S.D. – Colnaghese
AE: Simone Lambrughi

Valmadrera – Olimpiagrenta
AE: Matteo Crippa

Verderio – Oratori Lecco Alta
AE: Sergio Sasso

Dubino – Pontese
AE: Gregorio Sommese

Piantedo – Chiavennese U.S.
AE: Ivan Corti

TERZA CATEGORIA

Casargo – Victoria
AE: Simone Cauli

Ellese 1979 – Aurora San Francesco
AE: Franco Cavenaghi

GSO San Giorgio – S.Zeno A.S.D.
AE: Gianluca Vendrami

Montevecchia – Polisportiva Oratorio 2B
AE: Calogero Modica

Nuova Brianza Sportiva – Monticello Calcio
AE: Leonardo Totaro

Oratorio Cassago – Sirtorese
AE: Pietro Paolo Savarino

Rovinata – O.S.G.B. Merate
AE: Sara Pezzini

Le Designazioni dall'15 al 20 Febbraio 2017

Rubrica a cura di Gabriele Brambilla

Edoardo Piazza ospite a Lecco

A distanza esatta di un anno, Edoardo Piazza, membro del Settore Tecnico, è tornato come graditissimo ospite della nostra sezione. Una bella ed interessante riunione quella organizzata da Edoardo che, attraverso la visione di diversi filmati, ha saputo intrattenere...

In Regione con l’acceleratore abbassato!

Una seconda metà dell'anno sicuramente iniziata con il piede giusto per la sezione di Lecco e per alcuni dei suoi arbitri in forza al CRA Lombardia. Partendo per anzianità è doverosa la precedenza a Sergio Sasso (nella foto con il Presidente Regionale Alessandro...

A Galbiate il raduno di metà campionato dell’AIA Lecco

07-01-2017, Una giornata all’insegna di test atletici e approfondimenti regolamentari   Grande partecipazione di arbitri e osservatori al raduno di metà campionato organizzato dalla sezione di Lecco che si è tenuto a Galbiate presso il “Centro Sportivo del...

A Emanuele Iachetti la Stella di Bronzo del CONI

Giovedì 1 dicembre presso la “Sala Don Ticozzi” di Lecco si è tenuta la consueta Festa Provinciale dello Sport organizzata dal C.O.N.I., nella quale sono stati consegnati i riconoscimenti per l’attività sportiva nell’anno 2015. Durante la serata è stata conferita al...

Il CRA Lombardia in visita alla nostra sezione

Lunedì 14 novembre si è tenuta presso i locali di Piazza Stoppani la consueta visita annuale del CRA Lombardia alla nostra sezione. Una visita sicuramente molto gradita quella di Paolo Viola, vice Presidente, Gregorio Dall'Aglio, componente della categoria Promozione...

IBAN Sezionale

IT43Y0542822900000000005401

Puoi utilizzarlo per il pagamento della Quota Associativa Annuale o per Contributi Volontari come da regolamento AIA

CUSTODIA AUTOVETTURA

PROCEDURA

1) Arrivo all’impianto in tempo congruo come da disposizioni OTS (1 ora prima);
2) Verifica congiunta con il Dirigente Accompagnatore Ufficiale (o Addetto all’Arbitro) dello stato di conservazione dell’autovettura, compilazione e sottoscrizione della prima parte del modulo, consegna delle chiavi al Dirigente;
3) Al termine della gara e alla riconsegna delle chiavi verifica dello stato del veicolo e constatazione al Dirigente di eventuali anomalie che provvederà a riportare sul modulo (in caso di danneggiamenti contattare IMMEDIATAMENTE il Pronto AIA, prima di lasciare l’impianto);
4) Riportare l’anomalia sul rapporto di gara allegando anche il modello.

Vi invitiamo ad attuare SEMPRE tale procedura, in modo particolare presso centri dove l’autovettura non può essere custodita all’interno dell’impianto e potrebbero esservi maggiori rischi di eventuali danneggiamenti.

Qualora il Dirigente si rifiutasse di sottoscrivere il modulo siete OBBLIGATI a non insistere e a riportare i fatti sul rapporto di gara indicando anche il nominativo del Dirigente che non ha voluto firmarvi la custodia.

Il modulo dovrebbe essere a disposizione delle società, in ogni caso vi invitiamo a portarne con voi alcune copie in modo da essere pronti.