SERIE B

S.P.A.L. – Trapani
IV Uomo: Lorenzo Maggioni

LEGA PRO

Bassano Virtus – Parma
AA2: Gamal Mokhtar

ECCELLENZA

Sondrio Calcio – Verdello Intercomunale
AE: Fabio Limonta

JUNIORES NAZIONALI

Ciserano – Virtus Bolzano
AE: Fabio Limonta
AA1: Ilario Montanelli
AA2: Ionut Eusebiu Nechita

Darfo Boario – Legnago Salus
AE: Luca Valsecchi

SECONDA CATEGORIA

Galbiate 1974 – Colnaghese
AE: Sergio Sasso

Olimpiagrenta – Molteno Calcio
AE: Ivan Corti

Oratori Lecco Alta – Centro Sportivo Villanova
AE: Sergio Sasso

Robbiate Calcio – Brivio
AE: Matteo Crippa

Valmadrera – O. Zanetti
AE: Simone Lambrughi

Vercurago  – Civate
AE: Sara Pezzini

TERZA CATEGORIA

Montevecchia – Pagnano
AE: Giuseppe Daghetta

Nuova Brianza Sportiva – Ellese 1979
AE: Leonardo Totaro

Oratorio Cassago – Audace Osnago
AE: Michele Galli

Polisportiva Oratorio 2B – Monticello Calcio
AE: Gianluca Vendrami

Rovinata – Casargo
AE: Franco Cavenaghi

Sirtorese – Aurora San Francesco
AE: Simone Cauli

Le Designazioni dall'8 al 14 Marzo 2017

Rubrica a cura di Gabriele Brambilla

Tanti auguri al neo dottor Brambilla

La nostra sezione intende porgere a Gabriele "Gabo” Brambilla, da ieri neo dottore in Scienze dell’educazione, le più vive e sincere congratulazioni per il traguardo raggiunto e i migliori auguri per il suo futuro professionale. Siamo certi che così come nella vita...

AIA Lecco sostiene AIL

Anche quest’anno il Consiglio Direttivo Sezionale ha deciso di sostenere attivamente l’Associazione contro le leucemie-linfomi e mieloma (AIL) con l’acquisto delle uova di Pasqua. Da oltre 45 anni, l'AIL promuove e sostiene la ricerca scientifica per la cura delle...

A Lecco la visita dell’Assistente internazionale Matteo Passeri

Una sezione al completo ha accolto l’ospite di ritorno dalla gara di campionato Lunedì sera la sezione Associazione Italiana Arbitri di Lecco ha avuto il piacere di accogliere Matteo Passeri, Assistente internazionale appartenente alla sezione di Gubbio. Matteo era di...

Matteo Passeri questa sera a Lecco

Questa sera alle ore 20.30 presso la sala conferenze dell'ESPE si terrà l'incontro con Matteo Passeri (nella foto al centro), assistente internazionale appartenente alla sezione di Gubbio. Nella sua carriera Matteo vanta diverse gare internazionali tra cui la gara di...

Bassano-Venezia a Lorenzo Maggioni

Allo stadio "Rino Mercante" di Bassano del Grappa va in scena questa sera alle 21.00 la trentesima giornata del girone B di Lega PRO con il posticipo, nonchè derby, tra Bassano e Venezia. Entrambe le formazioni sono allenate da due grandi ex del calcio italiano: sulla...

Cambio Sede

IMPORTANTE

Si ricorda che la sede della sezione AIA di Lecco da Piazza Stoppani è stata ufficialmente spostata in Via Achille Grandi 15 a Lecco.

Per ulteriori indicazioni clicca qui

IBAN Sezionale

IT86T0311122900000000005401

Puoi utilizzarlo per il pagamento della Quota Associativa Annuale o per Contributi Volontari come da regolamento AIA

CUSTODIA AUTOVETTURA

PROCEDURA

1) Arrivo all’impianto in tempo congruo come da disposizioni OTS (1 ora prima);
2) Verifica congiunta con il Dirigente Accompagnatore Ufficiale (o Addetto all’Arbitro) dello stato di conservazione dell’autovettura, compilazione e sottoscrizione della prima parte del modulo, consegna delle chiavi al Dirigente;
3) Al termine della gara e alla riconsegna delle chiavi verifica dello stato del veicolo e constatazione al Dirigente di eventuali anomalie che provvederà a riportare sul modulo (in caso di danneggiamenti contattare IMMEDIATAMENTE il Pronto AIA, prima di lasciare l’impianto);
4) Riportare l’anomalia sul rapporto di gara allegando anche il modello.

Vi invitiamo ad attuare SEMPRE tale procedura, in modo particolare presso centri dove l’autovettura non può essere custodita all’interno dell’impianto e potrebbero esservi maggiori rischi di eventuali danneggiamenti.

Qualora il Dirigente si rifiutasse di sottoscrivere il modulo siete OBBLIGATI a non insistere e a riportare i fatti sul rapporto di gara indicando anche il nominativo del Dirigente che non ha voluto firmarvi la custodia.

Il modulo dovrebbe essere a disposizione delle società, in ogni caso vi invitiamo a portarne con voi alcune copie in modo da essere pronti.