Le designazioni per questo weekend
Rubrica a cura fdi Gabriele Brambilla

CAMPIONATO PRIMAVERA 1

Sassuolo Calcio SRL – Fiorentina
AA1 Gamal Mokhtar

PRIMA CATEGORIA 3° TURNO PLAYOFF

Meda 1913 – Cologno
AE: Luca Valsecchi

SECONDA CATEGORIA

La Torre – Real Samb
AE: Luca Maggioni
AA1: Paolo Gilardi
AA2: Giuseppe Daghetta

Designazioni dal 18 al 20 Maggio

Rubrica a cura di Gabriele Brambilla

SERIE B !!! – MAI NELLA STORIA !

SERIE B !!! - MAI NELLA STORIA - Giornata epica per la nostra sezione: doppio passaggio in cadetteria per i nostri associati Lorenzo Maggioni, neo immesso tra gli arbitri della CAN B, e Gamal Mokhtar, neo immesso tra gli assistenti. Entrambi i colleghi hanno vissuto...

Lorenzo Maggioni designato per Lecce-Catania

La stagione del nostro associato Lorenzo Maggioni, arbitro in forza alla CAN PRO, già ricca di soddisfazioni e partite importanti, andrà a impreziosirsi ancora di più questo weekend con il big match Lecce - Catania. Una designazione che si è guadagnato con grande...

La sezione saluta per l’ultima volta il collega Claudio Colasanti

Claudio Colasanti, nato a Terni il 09 luglio 1932, era l’associato più anziano della Sezione di Lecco. Nel 1951 si iscrive al corso per arbitri di calcio e nello stesso anno ottiene la qualifica di “aspirante arbitro” e successivamente di “arbitro effettivo”. Nella...

Il Presidente Nicchi inaugura la nuova sede

Una giornata che rimarrà negli annali della sezione quella di lunedì 9 ottobre, che ha visto il Presidente Nazionale dell’Associazione Italiana Arbitri Marcello Nicchi far visita a Lecco per inaugurare ufficialmente la nuova sede sezionale, trasferitasi da alcuni mesi...

Riunione Annuale Presidenti di Sezione

Si è svolta nella splendida cornice di Colli del Tronto l'assemblea annuale dei Presidenti di Sezione dell'Associazione Italiana Arbitri. Il Presidente Marcello Nicchi con il comitato Nazionale al completo ha dato il benvenuto ai 209 presidenti di sezione della nostra...

IBAN Sezionale

IT86T0311122900000000005401

Puoi utilizzarlo per il pagamento della Quota Associativa Annuale o per Contributi Volontari come da regolamento AIA

CUSTODIA AUTOVETTURA

PROCEDURA

1) Arrivo all’impianto in tempo congruo come da disposizioni OTS (1 ora prima);
2) Verifica congiunta con il Dirigente Accompagnatore Ufficiale (o Addetto all’Arbitro) dello stato di conservazione dell’autovettura, compilazione e sottoscrizione della prima parte del modulo, consegna delle chiavi al Dirigente;
3) Al termine della gara e alla riconsegna delle chiavi verifica dello stato del veicolo e constatazione al Dirigente di eventuali anomalie che provvederà a riportare sul modulo (in caso di danneggiamenti contattare IMMEDIATAMENTE il Pronto AIA, prima di lasciare l’impianto);
4) Riportare l’anomalia sul rapporto di gara allegando anche il modello.

Vi invitiamo ad attuare SEMPRE tale procedura, in modo particolare presso centri dove l’autovettura non può essere custodita all’interno dell’impianto e potrebbero esservi maggiori rischi di eventuali danneggiamenti.

Qualora il Dirigente si rifiutasse di sottoscrivere il modulo siete OBBLIGATI a non insistere e a riportare i fatti sul rapporto di gara indicando anche il nominativo del Dirigente che non ha voluto firmarvi la custodia.

Il modulo dovrebbe essere a disposizione delle società, in ogni caso vi invitiamo a portarne con voi alcune copie in modo da essere pronti.