Disposizioni per gli Arbitri Effettivi

Stagione Sportiva 2017/2018
COMUNICAZIONI

Emergenze e comunicazioni generali: PRONTO AIA – 0341 1716819

 

CATEGORIA RUOLO REFERENTE MAIL
SECONDA OT Stefano Giampaolo pres.lecco@aia-figc.it
TERZA Designatore Daniele Conti designazioni@aialecco.it
JUNIORES OT Stefano Giampaolo pres.lecco@aia-figc.it
ALLIEVI OT Matteo Zizza designazioni@aialecco.it
GIOVANISSIMI OT Matteo Zizza designazioni@aialecco.it
OA OT Massimiliano Craia relazioni@aialecco.it
Supervisione Seg. Tenica Marelli Paolo designazioni@aialecco.it

Al termine di OGNI gara TUTTI gli arbitri devono comunicare via messaggio ( SMS o whatsapp o mail ) il proprio nominativo, la gara svolta, il risultato utilizzando il formato “CAT – Soc.Casa-Soc.Ospite: X-X”

Esempio: “SEC – Galbiate – Valmadrera: 2-0”

Nel caso in cui ci siano invece problemi o difficoltà generiche, richiesta di chiarimenti o altro dovete telefonare al vostro referente o comunicare per iscritto il problema o la domanda.

Per problemi, rifiuti gare o quant’altro siete invitati a contattare IL VOSTRO REFERENTE e non gli altri.

Per necessità riguardo i referti, contattare il Pronto AIA, Segreterai Tecnica Paolo Marelli.

CASI DI VIOLENZA

Per quanto riguarda i casi di violenza ( inclusi danneggiamenti auto, minacce, espressioni reiterate lontano dal campo da gioco, sospensione gara, problemi sulle tribune, ecc… ) l’associato che ne è vittima deve IMMEDIATAMENTE contattare il Presidente di Sezione con qualsiasi mezzo.
La procedura da seguire in questi casi è quella standard.

Info Generali

La sezione sarà aperta solo nel giorno di lunedì dalle 20.30 alle 22.30.
Le gare verranno spedite con almeno 5 giorni di anticipo e vanno confermate entro le ore 20.00 del martedì precedente la gara. In caso di mancata conferma verrà segnalato rifiuto ingiustificato e la gara sarà assegnata ad altro AE/OA.

La conferma deve avvenire TASSATIVAMENTE tramite Sinfonia4You.
Eventuali rifiuti devono avvenire solo per VALIDI e DOCUMENTATI motivi IMPREVISTI. In caso di rifiuto avvisare IMMEDIATAMENTE il proprio organo tecnico tramite mail o telefono.

L’uso di Whatsapp è consentito ma si dovrà considerare valido solo dopo aver ricevuto risposta da OT, stessa cosa per la mail. Diversamente dovrete fare come se la comunicazione non sia stata ricevuta, e quindi accertarvi di farla pervenire nuovamente.
Per tanto, consigliamo di chiamare, metodo di sicuro più efficace e che crea meno disagi.

In caso di impegni programmati di famiglia o di lavoro E’ NECESSARIO caricare le INDISPONIBILITA’ per tempo.

14 giorni prima dell’eventuale impegno ci sembra un tempo congruo e sufficiente.

Le indisponibilità inserite dopo tale termine saranno RIFIUTATE. Le indisponibilità inserite dopo l’invio della designazione da parte dell’O.T. saranno considerate RIFIUTO INGIUSTIFICATO

Norma riguardo i rifiuti INGIUSTIFICATI
Dopo il quarto rifiuto ingiustificato l’Associato è passibile di provvedimento di Non Rinnovo Tessera (NRT).

Raduni ed RTO

Saranno pianificati 3 appuntamenti di Raduno fissi ogni anno – LE DATE SONO INDICATE NELLA SEZIONE RTO

 

  • Raduno pre-campionato
  • Raduno metà stagione
  • Raduno Play Off / Play Out ( fasi finali )

 

La presenza ai raduni è OBBLIGATORIA e determina l’impiego dell’AE / OA

 

Le RTO sono state distribuite in maniera graduale durante il corso dell’anno, cercando di strutturarle in maniera tale da avere una periodicità mensile durante tutta la stagione.

La presenza alle RTO è OBBLIGATORIA. Le RTO sono momenti formativi. Se qualcuno ha idee e proposte le sottoponga. La partecipazione alla vita sezionale passa anche da questo.

L’assenza anche non continuativa a più di 5 RTO durante l’anno genera l’anomalia e viene colmata con il provvedimento di NRT.

Le giustificazioni dovranno pervenire per iscritto ed essere DOCUMENTATE. Le presenze saranno registrate la sera stessa della RTO e verranno tempestivamente inviate come da norme di funzionamento al CRA

Referti di Gara

I referti di gara vanno TASSATIVAMENTE inviati entro le 24 ore successive alla gara. La mancata osservanza di tale direttiva comporterà il provvedimento di sospensione tecnica. A differenza della stagione sportiva 2015/2016, la passata stagione è stato svolto un eccellente lavoro da parte dei nostri associati, fatte piccolissime eccezioni. Ci auguriamo che anche quest’anno si agirà nei medesimi modi.

I referti di gara vanno inviati solo PREFERIBILMENTE con la seguente modalità:

In caso non si riesca ad utilizzare il portale, si hanno le seguenti opzioni

FIGC Delegazione Provinciale di Lecco c.a. Giudice Sportivo p.za Manzoni n. 23 – Lecco (solo per gare provinciali)

Non sono consentite altre modalità come fax, whatsapp o condivisione di link tramite web. La prova di consegna del referto è A CARICO DELL’ARBITRO che ha svolto la gara. Per tanto consigliamo, in caso di mail, di utilizzare l’opzione di conferma di lettura.
Nel caso di utilizzo del portale, consigliamo di tenere una copia digitale del referto sempre a disposizione. Un responsabile AIA, in caso di questa evenienza, vi fornirà modalità alternative per la consegna del referto.

I referti vanno compilati in tutte le loro parti e firmati o digitalmente o di proprio pugno. Gli arbitri e gli OA sono FORTEMENTE invitati e consigliati a compilare i referti in FORMATO ELETTRONICO !

I formati consenti sono:  PDF, Excel e Word. Le dimensioni non devono superare i 900 KB.

Non saranno ammessi referti in altro formato diverso da quello indicato.

Pre Gara

Tutti gli AE designati per le categorie sezionali DEVONO TASSATIVAMENTE essere presenti presso la struttura sportiva almeno 1 ORA prima dell’orario di inizio della gara.

Gli AE che non rispetteranno questa disposizione saranno passibili di sospensione tecnica.

L’abbigliamento e l’ASPETTO deve essere consono alla categoria ed al ruolo di Arbitro.

Non sono consentiti l’utilizzo di materiale tecnico ( maglie, borsoni, ecc.. ) che non abbiano il logo AIA FIGC o che non siano completamente NEUTRI.